Codice Etico
AZIENDA GERARDO VITIELLO D.O.O.

Codice Etico Gerardo Vitiello d.o.o.


Il nostro Codice Etico evidenzia l’insieme dei nostri valori, dei nostri principi, dei comportamenti di riferimento, dei diritti e dei doveri più importanti rispetto a tutti coloro che, a qualsiasi titolo, operano nella nostra Società o con la nostra Società.

L’adozione di questo Codice è espressione di un contesto aziendale che si pone come obiettivo primario quello di soddisfare, nel migliore dei modi, le necessità e le aspettative dei nostri clienti e dei nostri interlocutori, attraverso:

  • la non divulgazione delle informazioni ricevute dal cliente di qualsiasi natura esse siano
  • la promozione continua di un elevato standard delle professionalità interna ed esterna
  • la sicurezza e la salute sul lavoro
  • il rispetto dei luoghi e delle leggi dei paesi in cui operiamo
  • Il rafforzamento dei nostri migliori valori imprenditoriali
  • la protezione dei nostri valori e la diffusione dei nostri principi
  • L’interdizione di quei comportamenti in contrasto, non solo con i dettami normativi eventualmente rilevanti, ma anche con i valori e i principi che la Gerardo Vitiello d.o.o. intende promuovere
  • la condivisione di un’Identità Aziendale che si riconosca in questi valori e in questi principi
Codice Etico  Gerardo Vitiello d.o.o.

Nostro l’intento è quello di garantire che questa Identità Aziendale sia riconoscibile, comprensibile, inequivocabile.

Questo documento è destinato ad essere uno strumento in continuo divenire, anche grazie al contributo che verrà da parte di coloro cui è destinato.

La sua osservanza ed il rispetto dei suoi contenuti sono richiesti indistintamente a tutti: amministratori, dirigenti, dipendenti, consulenti, fornitori, partner commerciali o comunque tutti i soggetti legati da un rapporto di collaborazione anche temporaneo con la Gerardo Vitiello d.o.o..

Tali principi contenuti nel Codice rientrano negli obblighi generali di diligenza e buona fede e come tali sono vincolo per tutti i soggetti che operano, anche se temporaneamente o saltuariamente, con la Gerardo Vitiello.

L’azienda si impegna a promuoverlà e supporterà la diffusione dei contenuti del Codice nei seguenti modi:

  • all’interno, con azioni di condivisione e comunicazione, affinché diventi un riferimento primario per le nostre attuali risorse ed imprescindibile elemento formativo per quelle future
  • all’esterno, affinché anche tutti coloro che intrattengano rapporti con l’azienda possano conoscerne e comprenderne le finalità.

A tal fine Il Codice Etico verrà pubblicato anche sul sito web della Società.

Il Codice Etico costituisce un riferimento costante per la Gerardo Vitiello.

Eventuali variazioni al Codice Etico potranno essere approvate esclusivamente dall’Amministrazione della Gerardo Vitiello d.o.o..

La responsabilità dell’applicazione del Codice Etico è affidata a tutti coloro che operano per conto della società.

LA NOSTRA MISSIONE

Arredi Contract & Gerardo Vitiello d.o.o. intende :

  • Affermare la centralità del Cliente e ricercare la sua soddisfazione
  • Preservare la sicurezza delle informazioni ricevute dal cliente, ed impedirne la divulgazione, senza il consenso del medesimo.
  • Assicurare un servizio continuo e regolare.
  • Favorire la partecipazione del cliente, con report anche giornalieri, al fine di tutelare il diritto al corretto utilizzo del servizio.
  • Migliorare la collaborazione, garantendo al cliente il diritto a sottoporre suggerimenti ed a formulare proposte.
  • Mettere a disposizione un servizio professionale che procuri soluzioni di qualità "utilizzando" al meglio le capacità, l'esperienza e le risorse a disposizione, alla cui professionalizzazione la Società è fortemente impegnata".
  • Distinguersi per la qualità del proprio Servizio in termini di perfezione e cura del lavoro affidatogli, pulizia del luogo di lavoro, rispetto dei termini contrattuali e di consegna, oltre alla cortesia e sicurezza.
  • L’azienda si impegna a migliorare continuamente il livello di efficienza e di efficacia del servizio, attraverso l'adozione delle opportune soluzioni tecnologiche ed organizzative.
  • Il personale è chiamato ad attuare comportamenti ispirati ad obiettività, imparzialità, cortesia ed attenzione verso il cliente.
  • Difendere gli interessi attraverso un’azione continua di creazione e di salvaguardia dei Valori aziendali.

STANDARD ETICI COMPORTAMENTALI

Gli standard etici di comportamento obbligatori per tutti sono:

  • Principio di legittimità e moralità
  • Equità ed eguaglianza
  • Tutela della persona
  • Protezione della salute e della sicurezza
  • Diligenza
  • Trasparenza
  • Onestà
  • Riservatezza
  • Imparzialità
  • Tutela ambientale

RISORSE UMANE

la massima importanza viene data a quanti prestano la propria attività lavorativa alla Società, contribuendo direttamente o indirettamente allo sviluppo dell'azienda, perché è proprio attraverso le risorse umane siamo in grado di fornire, sviluppare, migliorare e garantire i propri servizi e prodotti e dunque a creare valore.

Nella gestione delle risorse umane la società rispetta i principi stabiliti dalla Dichiarazione Universale dei diritti dell'uomo.

E' inoltre interesse inderogabile di favorire lo sviluppo e la crescita professionale del potenziale di ciascuna risorsa attraverso:

  • il rispetto della personalità e della dignità di ciascun individuo, evitando ogni condizione di disagio;
  • la prevenzione di abusi e discriminazioni di qualunque tipo;
  • la formazione e l'aggiornamento delle risorse in base alla posizione;
  • la definizione dei ruoli, responsabilità, deleghe e disponibilità di informazioni in modo da permettere a ciascuna risorsa di potere adeguatamente adottare le decisioni di sua competenza nell'interesse dalla società.
  • l'esercizio prudente, obiettivo ed equilibrato da parte dei responsabili di ciascuna attività specifica od unità organizzativa anche in relazione ai poteri connessi alla delega ricevuta;
  • la trasparenza e tracciabilità dei processi di lavorazione da parte dei responsabili, tutte le azioni e le operazioni di lavorazione devono avere una registrazione adeguata perché sia possibile verificarne i processi di decisione, autorizzazione e svolgimento.
  • la valorizzazione della partecipazione innovativa di ciascuna risorsa, nel rispetto dei limiti delle responsabilità;
  • la chiarezza, la precisione e la veridicità della comunicazione interna sulle politiche e le strategie aziendali;
  • l'uso corretto e riservato dei dati personali;
  • la predisposizione di luoghi di lavoro adeguati alle esigenze di sicurezza e della tutela della salute di chiunque li utilizzi.
  • Ciascuna risorsa è chiamata a collaborare per la realizzazione di un ambiente di lavoro che risponda pienamente a tali requisiti.

Ciascuna risorsa è obbligata, nei rapporti con i colleghi e con i clienti, ad assumere comportamenti improntati ai principi di civile convivenza e di piena collaborazione e cooperazione; devono altresì essere evitate situazioni che possano ingenerare l'insorgere di conflitto di interessi reali od apparenti con la società.

Ogni situazione che possa costituire o determinare un conflitto di interessi deve essere tempestivamente comunicata al superiore gerarchico.

A certifikat 2017. - Gerardo Vitiello d.o.o.
A certifikat 2018. - Gerardo Vitiello d.o.o.